Otri Rigonfi Mtb Club


Vai ai contenuti

Klimno

ITINERARI > Isola di Krk

Klimno


Mappa


Anche oggi ci aspetta una lunga pedalata in questa bella isola, il percorso non presenta asperità di rilievo, comunque non è da sottovalutare, infatti, malgrado sull’isola non ci siano montagne, non esiste un solo tratto di strada completamente pianeggiante, ed il susseguirsi di saliscendi con strappetti anche al 10% alla lunga tagliano le gambe.

Si inizia da Krk, raggiunta la strada principale pedaliamo in direzione Baska, raggiunta la deviazione per Punat, che lasceremo a destra, la strada inizia a salire in maniera decisa, ci aspetta un chilometro e mezzo di dura salita, percorso, sulla sinistra, con indicazioni per Vrbnik, si stacca la strada che dobbiamo percorrere.
Ora pedaliamo quasi in pianura e dopo aver attraversato gli ampi vigneti di Zlatina, in discesa, raggiungiamo Vrbnik, bel paese arroccato sulla scogliera, in bassa stagione possiamo avventurarci tra le strette viuzze che lo percorrono, giunti al punto più alto del paese è d’obbligo una sosta, e per ammirare la splendida veduta sul porticciolo e per degustare l’ottimo vino nell’adiacente cantina, se la pedalata ha messo appetito e se è l’ora di pranzo, al piano superiore della cantina stessa c’è un ottimo ristorante "da Nada", altrimenti scattate le doverose foto, ci avviamo verso l’uscita del paese.
Superato il tratto di strada a senso unico, invece di proseguire sulla strada da dove siamo arrivati, svoltiamo a destra e superate alcune case di nuova costruzione ci arrampichiamo su una stradina che ben presto si sterra e poco dopo sbuca su strada asfaltata, prendiamo a destra, continui saliscendi ci conducono a Risika, la strada che percorriamo ora è quasi pianeggiante fino a Polje, mentre il tratto che ci separa da Silo si sviluppa completamente in veloce discesa.
Giunti a Silo consiglio un escursione al faro che si trova proprio di fronte al nostro punto d’arrivo, dopo un breve spuntino, si deve ripercorrere la strada fatta precedentemente in discesa, al cui culmine, sulla destra, si stacca la strada che dobbiamo percorrere, quasi in piano in breve giungeremo a Klimno, anche in questa località si può pranzare, infatti ci sono due buoni ristoranti con vista sul porto.

Dopo la sosta, in leggera salita si oltrepassa Soline, superato l’omonimo golfo, si svolta a sinistra in direzione Malinska, la strada inizia a salire decisa, a tratti si sfiora il 10%, scollinato e superato Rasopasno in breve si arriva ad incrociare la strada principale, la attraversiamo e giunti a Sv.Vid svoltiamo a sinistra, questa strada secondaria scorre parallela alla principale, superato Barusici, al primo incrocio svoltiamo a sinistra e al secondo a destra, stiamo pedalando ora sulla strada principale, continui saliscendi evitano di annoiarci in questi ultimi chilometri che ci separano da krk da dove siamo partiti 72 Km. fa.


Informazioni Logistiche

Luogo di partenza: Krk

Lunghezza: Km. 72

Dislivello: mt. 650

Quota massima: mt. 150

Tempo di percorrenza: h.5,30

Grado di difficoltà: Facile

Cartografia: Navigabene 1:50.000 Isole Croate - Krk


Torna ai contenuti | Torna al menu