Otri Rigonfi Mtb Club


Vai ai contenuti

Bale

ITINERARI > Istria

Bale (Valle)


Mappa
Traccia gpx


Il percorso che affrontiamo oggi rappresenta la scelta ideale per chi ama pedalare immerso nella natura. Partiamo da Rovigno in direzione sud, seguendo la costa troviamo la cosiddetta Cava Veneziana, luogo dal quale i blocchi di pietra istriana per secoli furono trasportati per la costruzione di palazzi a Venezia, Vienna e Budapest.
Continuiamo a seguire il percorso giungiamo a Punta Corrente - parco-bosco protetto - uno tra i complessi di parchi più importanti del litorale dalla bellezza singolare e dall'alta valenza estetica e botanica, proseguiamo, superate le baie Cuvi, Polari e Veštar, oggi conosciuta solamente come campeggio, ma secondo una leggenda, in questo luogo nel 500 Massimiliano fece scavare il tesoro che gli permise di convincere Re Giustiniano ad insediarlo come arcivescovo di Ravenna.
Proseguiamo fino alla baia con i resti della villa rustica e della Cisterna Romana, in prossimità troviamo la chiesa di S. Damiano del XI sec. ac. Manteniamo la direzione fino ad incrociare l'asfalto, svoltiamo a sinistra in direzione Valle che in salita, raggiungiamo a breve.
Scendiamo ora in direzione di Rovigno e, superata la località Spandiga svoltiamo a destra (chiesa S.Nicola) ad un crocicchio proseguiamo dritti, al bivio successivo pieghiamo a sinistra, ora la via da tenere è più evidente.
Incrociato l'asfalto svoltiamo a sinistra e immediatamente a destra, manteniamo la direzione e incrociato nuovamente l'asfalto prendiamo a destra in direzione di Rovigno che in breve raggiungiamo.

Percorso liberamente tratto da http://www.bike-istra.com/it


Informazioni logistiche

Luogo di partenza: Rovigno

Lunghezza: Km. 42,5

Dislivello: mt. 142

Quota massima: mt. 80

Tempo di percorrenza: h. 3.30

Grado di difficoltà: Facile

Cartografia: Kompass 1:75.000 WK 238 Istria



Torna ai contenuti | Torna al menu